ASSOCIAZIONE "SICHEM - CROCEVIA DEI POPOLI" ONLUS

L’associazione “Sichem – Crocevia dei popoli ONLUS” nasce nell’anno 2000 e da febbraio 2001 è iscritta all’Albo provinciale del volontariato. Rappresenta a livello operativo le istanze della Caritas diocesana di Arezzo-Cortona-Sansepolcro sia nei confronti del mondo del terzo settore che verso le istituzioni pubbliche e private. E’ referente per le Istituzioni ed Enti locali per problemi relativi all’emarginazione e al contrasto della povertà socio-economica; inoltre è membro di molti tavoli di programmazione delle politiche sociali ed è in rete con altri organismi del terzo settore aretino.

L’associazione Sichem porta avanti molteplici servizi diretti agli emarginati con un costante impegno nella lotta alla povertà, attivandosi tramite il volontariato e operatori propri in servizi residenziali e domiciliari nei confronti delle fasce sociali più deboli. L’associazione risulta essere il gestore di numerosi servizi ed attività: la casa di accoglienza “San Vincenzo”, la casa “Santa Luisa”, il Centro di Ascolto diocesano, l’ambulatorio medico, le mense, la casa per ferie “San Pietro a Ruoti”, il servizio latte e pannolini e l’Osservatorio delle Povertà e Risorse”.

E’ stata membro del forum del III settore aretino e del direttivo del Comitato di Solidarietà.

Inizialmente in collaborazione con la Provincia di Arezzo e in seguito in maniera autonoma, pubblica annualmente un rapporto sulle povertà.

L’associazione è attiva anche nell’ambito della formazione, soprattutto quella legata al rispetto dei diritti umani, alla pace e all’educazione alla mondialità, anche attraverso l’organizzazione di percorsi all’interno delle scuole. Il suo interesse ricade anche nell’ambito internazionale attraverso azioni di sostegno e di cooperazione in molti paesi del sud del mondo.

Nell’ambito del disagio, sostiene la causa della disabilità e della salute mentale ai fini di una piena inclusione sociale e contrasta tutte le attuali forme di dipendenza, sia da sostanze che comportamentali.