COSA E' LA CARITAS

"La Caritas è la Chiesa stessa nel momento in cui, per vivere la carità, si fa carico delle persone che più hanno bisogno." Mons. Riccardo Fontana

 

La Caritas è l'organismo pastorale al servizio della Chiesa e nasce dalla volontà di darsi una crescente consapevolezza in ordine al Vangelo della carità.

 

I suoi compiti sono:

  • educare le coscienze ai fondamentali valori umani e cristiani nell'ottica del "dono sincero di sé";
  • favorire la diffusione di stili di gratuità tenendo chiaro il primato della persona;
  • promuovere l'animazione del senso della carità verso le persone e le comunità parrocchiali e tradurla in interventi concreti di solidarietà e promozione umana;
  • curare il coordinamento delle iniziative delle opere caritative e assistenziali di ispirazione cristiana;
  • organizzare e coordinare interventi di emergenza in caso di pubbliche calamità in Italia e all'estero;
  • far conoscere a tutta la comunità le situazioni di sofferenza e di bisogno, facendo diventare le sofferenze di alcuni problema di tutti.

 

La Caritas opera nel territorio diocesano, che comprende la Provincia di Arezzo nella sua quasi totalità, una piccola parte della provincia senese e un ristretto lembo del marchigiano. Al suo interno vi sono 4 vallate: Valdarno, Casentino, Valdichiana e Valtiberina, tutte con caratteristiche particolari, ricche di interessanti tradizioni culturali e sociali. Ha una superficie di 3.425km², la più estesa di tutta la Toscana, con circa 350.000 abitanti e 245 parrocchie.

La Caritas diocesana di Arezzo-Cortona-Sansepolcro nasce a fine anni ’70 ed oggi è attiva all’interno di 39 parrocchie della diocesi. Per i propri servizi può contare sull’apporto complessivo di circa 500 volontari.